A.S.D. Cefalù Calcio

Associazione Sportiva Dilettantistica

Test importante in amichevole a Monreale:

30-3-13

 

Il Cefalù se ne va in vacanza con una sconfitta in amichevole contro il Monreale (squadra che gioca in Eccellenza); sconfitta “pesante” solo dal punto di vista del risultato, e maturata su alcuni episodi davvero sfortunati. 

 

Al di là del passivo, la squadra messa in campo da Minutella ha tenuto botta di fronte alla grinta dei favoriti biancoblu, contrastando per la prima mezz’ora l’ottimo gioco espresso dalla formazione di Tarantino e tentando anche qualche spunto offensivo.

Con le squadre ancora in parità, le migliori scorribande offensive le offre il Cefalù con Ferrito e Zangara, ma alla fine il forcing dei padroni di casa ha la meglio e a nulla serve la resistenza della difesa che tiene bene finché può.

Il vantaggio del Monreale avviene sugli sviluppi di un contropiede innescato dai biancoblu, che dopo aver centrato il palo hanno la fortuna di trovare il goal, con la sfera che finisce per colpire il piede dello sfortunato Villafranca, che deposita inavvertitamente nella propria porta.

Il raddoppio arriva in rapida successione, ancora con un contropiede nel quale Fiduccia viene lasciato da solo a causa di un pasticcio difensivo e successivamente superato nell’uno contro uno.

Spazio per i cambi nella ripresa con gli ingressi di Lo Piccolo, Cicero, De Lisi, Milia, Mocciaro e Città, e con un Monreale che cala di ritmo, amministrando e concedendo anche qualcosa di troppo: impreciso Calabrese che sfiora il goal con un diagonale, poi clamoroso palo di Cicero innescato ottimamente dal taglio di Milia.

Nel finale di gara Cefalù sprecone, con Mocciaro che manca malamente il goal della bandiera, poi ancora un’autorete che chiude definitivamente i giochi: sfortunatissima deviazione di M. Compagno su un tiro dalla bandierina a favore dei padroni di casa.

Si conclude quindi sul 3-0 a favore del Monreale questo ultimo test prima della pausa di Pasqua, un test impegnativo che è servito molto al Cefalù per misurarsi contro avversarie di caratura superiore: buona la prima mezz’ora dei gialloblu che fronteggiano bene la formazione palermitana, potremmo dire che è mancato solamente il goal, ma sicuramente sono stati pagati a caro prezzo gli errori sul campo; tutte indicazioni utili e che serviranno da lezione per non fallire nelle ultime tre gare che restano di questo campionato di Promozione

 

Formazione Cefalù: Fiduccia, Villafranca(Lo Piccolo), Schicchi, Compagno F., Compagno M., Geraci(Cicero),D’Amico(De Lisi), Tarantino, Ferrito(Milia), Calabrese(Mocciaro), Zangara(Città). All.Minutella.

L’addetto stampa – Gianmarco Cesare – www.cefalucalcio.it

Foto: Matteo Di Fina

Per tutte le foto visita la nostra pagina Facebook..

Per i veri sportivi: Set Doccia Professionale
Clicca sull'immaggine per guardare l'offerta e te riservata.