A.S.D. Cefalù Calcio

Associazione Sportiva Dilettantistica

Vittoria per 3-2 e tanto impegno nell’ amichevole di Casteldaccia:

28 Agosto 2013: Amichevole Casteldaccia vs A.S.D. Cefalù Calcio


Amichevole importante questa, in quel di Casteldaccia, per gli uomini di Minutella: una sgambata, una partita per provare possibili schemi o risolvere alcuni dubbi sulla formazione che questo sabato affronterà il Castelbuono nel ritorno di Coppa Italia.

ASD Cefalù Calcio: Catanese (46°Ciolino), Landolina (12°Sal, 46°Landolina), Compagno M., Geraci (46°Aiello), Arno (46°Compagno F.), Di Stefano (46°Buoncore), Villafranca (46°Città), D’Amico (46°Alfonzo), Calabrese (46°Battaglia), Zangara (46°Milia), Porcello (46°Adami). All.Minutella.

E’ subito un Cefalù molto aggressivo, che pressa i giocatori del Casteldaccia mettendoli in seria difficoltà, ed è proprio in una di queste incursioni che il Cefalù ha la prima grandissima occasione per andare in vantaggio: Porcello (alla sua prima apparizione dopo essere stato aggregato in gruppo ieri) viene atterrato in area di rigore e viene concesso il penalty; alla battuta va il capitano Villafranca, ma il portiere avversario è bravo ad intuire l’angolo e para in tuffo.

I gialloblu non si demoralizzano e rimangono costantemente in possesso della sfera e pochi minuti dopo (al 25°) arriva il gol del vantaggio con Zangara che, con una magia, si libera di due avversari per poi battere il portiere avversario.

Al 28° è sui piedi di D’Amico l’occasione del raddoppio, ma davanti a se trova il portiere che, per difendere i suoi pali ci mette, letteralmente, la faccia, deviando in calcio d’angolo.

Al 31° arriva il gol, inaspettato, del Casteldaccia: cross all’interno dell’area di rigore, si tuffa di testa l’attaccante della squadra di casa che riesce a insaccare. Il Casteldaccia non ha nemmeno il tempo di festeggiare che il Cefalù torna in vantaggio con Porcello: il centrocampista gialloblu scatta velocissimo in avanti, facendo rimanere sul posto due difensori, e, a tu per tu con il portiere lo supera con un pallonetto segnando così il suo primo goal in maglia gialloblu che vale il 2-1.

Finisce così il primo tempo con un Cefalù che gioca con scioltezza e ottiene un giustissimo vantaggio, per quanto il risultato poteva essere più tondo in favore della squadra gialloblu.

Spazio per le “seconde linee” nella ripresa (entrano Ciolino, Landolina, Aiello, Compagno F., Buoncore, Città, Alfonzo, Battaglia, Milia e Adami), il mister Minutella regala quindi un’opportunità a tutti quanti i nuovi innesti e gli juniores presenti nel test odierno.

Giunti intorno al 20° della ripresa i padroni di casa trovano il 2-2 trasformando un calcio di rigore procurato dopo l’errore in uscita di Ciolino, ma il tempo è dalla parte dei gialloblu che possono ancora rifarsi. L’impegno mostrato in campo da ogni singolo elemento è palpabile: tanti i tentativi offensivi di Battaglia e Adami durante la ripresa, ma sfortunatamente, tutti inutili.

Soltanto al minuto 75° il Cefalù trova il modo di riportarsi in vantaggio grazie ad uno schema su punizione: battuta che avviene in due tempi, e sfera che finisce tra i piedi di Aiello che non ci pensa un attimo a trafiggere il portiere con un gran tiro preciso da fuori, indirizzato sul palo lontano per il 3-2 definitivo.

Il Cefalù va vicino anche alla quarta marcatura, ma in più di un’occasione Battaglia è davvero sfortunato, in altre invece ha la meglio l’abilità del portiere juniores del Casteldaccia, sempre pronto a sventare le innumerevoli occasioni create dai gialloblu.

Si conclude con una vittoria l’ultimo test che separa gli uomini di Minutella dalla partita di Coppa Italia prevista per questo Sabato allo stadio S.Barbara: una partita di ritorno, quella contro il Castelbuono, davvero difficile anche alla luce del risultato positivo (1-2) dell’andata. I nostri ragazzi saranno chiamati a giocare una grande partita in un derby che vale molto, e sembrano già scalpitare in vista di questo incontro, al quale, certamente arriveranno pronti.

 

Gli addetti stampa - Matteo Di Fina e Gianmarco Cesare – www.cefalucalcio.it