A.S.D. Cefalù Calcio

Associazione Sportiva Dilettantistica

Cefalù a singhiozzo col S.Agata: Iuculano ferma la corsa gialloblu

Terzo pareggio esterno e Rocca a +3 in allungo. Messinesi con un uomo in meno, ma trascinati dall'ex Rocca che porta a casa il pari in rimonta


 

 

Ancora nei minuti finali, ancora su palla inattiva. Gli errori commessi da un Cefalù in chiaroscuro al Daniele Romano di S.Agata sono fatali, e costano i due punti alla formazione allenata da Minutella, che aveva spronato i suoi a rialzarsi dopo la delusione cocente in Coppa Italia. La dinamica è la medesima di Terme Vigliatore, così come di Palermo: una partita con tanti spunti e che poteva essere chiusa finisce invece con il complicarsi più del dovuto, con conseguente punizione finale. Nella fattispecie, quest'oggi, la 'maledizione' si materializza all'ultimo respiro, col calcio piazzato magistrale dell'ex Rocca, Iuculano, che risponde alla rete di Tomasello e blinda il pari con un sigillo da capolavoro, per la gioia incontenibile dei messinesi.
TOMASELLO APRE, D'AMICO SCIUPA- Contro un S.Agata affamato di punti, l'imperativo del Cefalù è tornare in carreggiata, e in effetti i gialloblu partono con la giusta verve: già al 19' l'intensità espressa in campo produce il goal, con Sferruzza che resiste alla carica di due avversari e scodella in mezzo un pallone con il contagiri per la testa di Tomasello, che trafigge il portiere al termine di una gran costruzione. Pronta risposta dei padroni di casa tre minuti più tardi, con la bordata di Truglio, insidiosissimo dai 30 metri con palla che si stampa sul montante dopo il tocco di Tarantino. Raddoppio gettato alle ortiche al 35' quando Ceraulo si vede respingere da Carbonetto e dal palo la propria punizione, ma che occasione bruciata per D'Amico sul tap-in, con palla che impenna e sfila sopra la traversa a porta vuota.
S.AGATA, BOTTA E RISPOSTA IN DIECI- Rinvigoriti e molto più concreti i messinesi al ritorno in campo, quando l'incontro si fa rovente e la terna -in perfetto stile Premier- lascia correre in una partita molto maschia, nella quale a farne veramente le spese è il solo Carbonetto B. con un rosso diretto all' 83'. Parte forte Murò, che si dispera quando il suo bolide dai 35 metri viene bloccato miracolosamente dal '97 Tarantino, che continua a infondere sicurezza ai suoi. Il Cefalù incassa e, almeno inizialmente, non subisce danni: risponde Compagno (58'), che colpisce il palo di sostegno alle spalle della porta con una bella incornata. Copertura per Minutella che mette nella mischia Restivo, ma è pronto anche Vegna a prendere il posto di Tomasello; in tutto questo è Truglio ad avere per primo tra i piedi la palla dell'1-1, la sua rovesciata, però, è a vuoto quando siamo al 75'. L'ultima amnesia difensiva gialloblu non è che il preludio di un pareggio che era nell'aria: all'89' Iuculano inguaia la squadra normanna, inventandosi una punizione da capogiro dal vertice destro defilato, con palla che scende in picchiata all'incrocio dei pali, dove Tarantino non può arrivare. D'Amico proverà ancora una volta, invano, per un risultato finale (1-1) che appare come un verdetto incontrovertibile. Occasione persa per restare in scia ai leoni del Rocca, e ancor di più, per allungare sulle inseguitrici, che intanto raccolgono qualche utile punto. Nel prossimo turno sarà derby Cefalù-Montemaggiore, con orario d'inizio- invariato anche dopo lo spostamento delle lancette- fissato per le ore 15:00.

S.Agata 1-1 Cefalù
 
S.Agata: (4-3-3) Carbonetto S.; Sanna(amm.57';74'Gennaro amm.85'), Travaglia W. cap., Aiello, Travaglia V; La Rosa (17'Carbonetto B. esp.83'), Cortese, Truglio(amm.90'); Iuculano, Calabrese, Murò (79'Cracò). All.Tomasi. A disposizione: Bontempo, Mollica, Rakipi, Mercurio.
 
A.S.D. Cefalù Calcio: (4-3-3) Tarantino (amm.75'); Badalamenti, Bertolino, Compagno, Ingrassia; Villafranca cap., Ceraulo (66'Restivo), D'Amico (amm.87'); Sferruzza (50'Fazio), Tomasello (74'Vegna), Caronia. All.Minutella. A disposizione: Bruno, Materazzo, Mantia, La Spisa.
 
Arbitro: Tarallo (AG) / ass. Lo Presti-Palumbo (AG)
Reti: 19'Tomasello; 89'Iuculano
 
L'addetto stampa - Gianmarco Cesare - www.cefalucalcio.it
Riproduzione riservata
 
Per i veri sportivi: Set Doccia Professionale
Clicca sull'immaggine per guardare l'offerta e te riservata.

3219051
Oggi
Ieri
Questa Settimana
Settimana Scorsa
Questo Mese
Mese Scorso
Totale Visite
2646
0
2646
0
38957
81964
3219051

Tuo IP: 5.9.18.7