A.S.D. Cefalù Calcio

Associazione Sportiva Dilettantistica

Vittoria in extremis per il Cefalù grazie a Totò Cane:

16/09/12

 

Basta un goal di Totò Cane all’88° per uscire vittoriosi dal campo neutro di Villafrati, coi ragazzi di Minutella che si mantengono a punteggio pieno e possono così festeggiare dopo aver superato il Montemaggiore per una rete a zero.

Grazie a Totò Cane vittoria in extremis per il Cefalù CalcioQuella contro il Montemaggiore non era una partita da prendere sottogamba ma i ragazzi sono stati reattivi, subendo quanto basta e faticando un po’ per trovare il colpo vincente che comunque alla fine è arrivato.

Il primo tempo è giocato a ritmi alti, con entrambe le squadre propositive davanti ma solide anche nelle retrovie; i cefaludesi rischiano quasi sempre sui corner o sugli spioventi insidiosi di Iannolino su calcio piazzato, e l’unica vera palla goal avversaria si materializza al 6° quando capitan Ribaudo va a disturbare Fiduccia durante una sua indecisione ma, alla fine in qualche modo il portiere prima, e Brocato poi, riescono comunque a metterci una pezza spazzando via la sfera.

Al 24° D’Amico spreca la palla del possibile vantaggio, con un cross diretto a centroarea proprio per il centrocampista che si coordina al volo, ma la conclusione finisce addosso al portiere che poi impatta sul numero 8 gialloblu.

Alla mezz’ora Cicero cerca di fare tutto da solo, fintando ben tre uomini, ma al momento del tiro il centravanti spedisce sopra la traversa.

Dopo il primo tempo a reti bianche e con tante occasioni sprecate si passa così alla ripresa, con la replica di Cicero al 57° che stavolta va vicinissimo al goal, ma la sua incornata di testa su corner si va a spegnere sul fondo mancando di pochissimo il montante alto.

 

L’unico botta e risposta degli ospiti nel secondo tempo è al minuto 63, quando ancora capitan Ribaudo ottimamente lanciato in avanti, si proietta in area e tenta la spaccata volante nel tentativo di raggiungere il pallone, che alla fine sfiora soltanto il primo palo.

Sembra non debba succedere più nulla, ma quando meno te lo aspetti arriva finalmente il momento chiave all’88°, con Totò Cane che, subentrato a Culotta riesce a sbloccare l’incontro su calcio d’angolo pennellato da Villafranca, col capitano che pesca l’attaccante tutto solo in area mandandolo facilmente in goal grazie a un’ottima schiacciata di testa; incontenibile l’esultanza dell’attaccante, che festeggia il goal con tanto di dedica finale al mister Minutella e al compagno Lo Piccolo.

A fine partita ancora grandi festeggiamenti per un successo meritato, risultato più che giusto e che porta il Cefalù a quota 6 in campionato ancora imbattuto; sabato però i ragazzi attenderanno tra le proprie mura l’Igea Virtus, ed è già un’altra storia, ma i gialloblu allenati da Minutella sanno già che sarà una partita difficile, e ci vorrà un grande sostegno da parte di tutti i tifosi per centrare quest’altro successo.

 

Formazioni:

Montemaggiore:1 Bruno,2 Gnoffo,3 Prestìa,4 Iannolino,5 Miranda,6 Bertolino,7 Ribaudo cap.(amm.78°),8 Corsino,9 Li Manni (75°Vegno,amm.88°),10 La Sala,11 Montalbano (58°Caronia). In panchina: Faraci, Cordova, Caronia, Giannò, Badalamenti, Petitto,Vegno. All.Zappia.

 

A.S.D. Cefalù Calcio:1 Fiduccia (amm.90°+),2 Brocato,3 Compagno M.,4 Geraci (61°Guggino),5 Schicchi (amm.43°),6 Compagno F.,7 Villafranca cap.,8 D’Amico (amm.66°),9 Culotta (61°Cane),10 Cicero (87°Zangara),11 Milia. In panchina: Papa Aiello, Cane, Zangara, Castiglione, Guggino, Barone. All.Minutella.

 

Arbitro: Ienna di Palermo

Reti: Cane 88°

 

L’addetto stampa – Gianmarco Cesare – www.cefalucalcio.it

 

Per i veri sportivi: Set Doccia Professionale
Clicca sull'immaggine per guardare l'offerta e te riservata.